About us

J’aime l’émotion qui corrige la règle. (Juan Gris)

Stile Libero, prima che un’associazione professionale, è un progetto culturale. Vuole stabilire il primato dell’invenzione sulla tecnica senza rinunciare alla sintesi professionale. Vuole essere un ambito di libertà lavorativa ispirato dalla tecnologia, dal talento e dalla tolleranza per costituire circuiti virtuosi per il progetto in cui, necessità e desideri del committente, siano l’occasione per un sogno collettivo di civiltà e godimento nella consapevolezza dei limiti ambientali.
L’azione non è orientata da “istinti predatori, bensì dalla strategia del delfino”: vincere elegantemente con gioiosa flessibilità di comportamenti.

Stile Libero è specializzata nella progettazione per siti particolarmente impegnativi sul piano storico e paesaggistico, nel recupero ambientale e nella modellazione di spazi aperti, nel restauro di edifici e nella riconfigurazione di interni, nel design di prodotti industriali, nell’allestimento di mostre ed eventi artistici e scientifici.

La società è operante dal 1991 su iniziativa di Salvatore Cozzolino (amministratore e direttore tecnico) e Francesca Russo che oggi cura Stilelibero Glamour. L’offerta professionale è stata moltiplicata formando una stabile joint venture – Stilelibero Plus – con Emilia Cardito, Roberto Corace, Pasquale Salvatore, Bruno Cimmino, Francesca Morlicchio (architettura e design), Angelo Catani (cantiere e costi), Maria Antonietta Sbordone (design e sostenibilità), In.Pro. (strutture), CDS (impianti), Vincenzo De Lucia (strutture civili), Renata Valente (architettura e sostenibilità).

Stile Libero nel 2001 è diventata una società del Consorzio Expansione, un’associazione professionale che impegna a Napoli circa 30 professionisti (architetti, ingegneri, esperti finanziari) operanti in una prestigiosa sede di 600 mq. nel centro della città.

Our Team